Itinerari

Tante meraviglie a pochi chilometri

La posizione strategica di Borgo San Felice (20 chilometri da Siena in pieno territorio del Chianti Classico) consente indimenticabili gite ed escursioni in giornata. Alla scoperta di borghi, paesaggi incantati, specialità culinarie e tesori artistici e culturali.

Siena e San Gimignano

Siena e San Gimignano scrigni di ricchezze storiche, artistiche, religiose e culturali tutte da scoprire passeggiando per le strette stradine godendo di stupendi scorci che si aprono su spettacolari vedute. Siena, un viaggio attraverso i secoli fra le meraviglie architettoniche di Piazza del Campo, il Palazzo Comunale, la maestosa basilica di San Domenico e il Duomo. Scrigni che custodiscono preziosi tesori artistici che portano la firma di Ducco di Boninsegna, Simone Martini, Nicola Pisano, Donatello. Conoscerete le storie delle grandi famiglie nobiliari senesi come i Piccolomini, i Tolomei e i Salimbeni e la suggestiva tradizione del Palio. San Gimignano, definita la città “delle cento torri”, per la presenza di queste imponenti costruzioni, simbolo di potenza e ricchezza, ne contava a tutto il XIII secolo settantadue, quattordici delle quali sono arrivate fino ai giorni nostri. I tesori artistici e culturali che San Gimignano racchiude si intrecciano con i segreti dell’enogastronomia locale in un pot-pourri di odori e di sapori, portandovi alla scoperta delle antiche tradizioni da cui nasce l’unico vino bianco toscano a fregiarsi del massimo riconoscimento della D.O.C.G., la Vernaccia, che potrete degustare in una delle migliori aziende vinicole della zona.

Paesi del Chianti

Emozionante giornata nel cuore del Chianti alla scoperta di borghi incantati e di cittadelle fortificate. Castellina in Chianti, Gaiole,e Monteriggioni, perle della meravigliosa collana dai riflessi di colore rosso rubino da scoprire con le sapienti illustrazioni dei nostri brillanti tour leaders. Gli splendidi paesaggi caratterizzati dalle dolci colline che da secoli cullano i preziosi vigneti del Chianti, presentando ai vostri occhi un’armonia di colori che solo questa regione può regalarvi. Il caratteristico profumo dai sentori di mammola che scaturisce dal prezioso nettare frutto del connubio di uve Sangiovese, Canaiolo Merlot e Cabernet Sauvignon inebria e rallegra gli animi mentre il cantiniere che vi accompagnerà con la sua esperienza nella visita alla cantina vi racconterà le storie e gli antichi segreti di produzione.

Photogallery